Amai l’inverno

Amai l’inverno

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Amai l’inverno, ed il bozzolo denso

degli affetti

e il passero affamato alla finestra,

richiamo di parole e di sorrisi.

Perdurava il ricordo dell’estate,

dei tramonti sfumati dell’autunno.

Amai l’inverno, e le distese braccia

dei rifugi

e la neve che rintoccava i fiocchi

al pulsare del cuore

– di Giovanna De Luca

Commenti

Nessun commento

Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Lascia un commento