In concorso: “I funamboli”

In concorso: “I funamboli”

“…Fila la lana, fila i tuoi giorni, illuditi ancora che Lui ritorni – libro di dolci sogni d’amore, chiudi le pagine sul tuo … dolore.”[1] Io mi trovo esattamente in cima alla fune: le luci del circo puntate su di